articolo 33

Home » POLITICA E SOCIETA' » SINDACATO » TRADATE Don Milani, Montale e Geymonat, docenti in agitazione

TRADATE Don Milani, Montale e Geymonat, docenti in agitazione

Comunicazione degli insegnanti che si sono riuniti in assemblea e hanno diffuso l’informazione che parteciperanno alle giornate di mobilitazione nazionale del 14 e del 24 novembre

In data odierna, presso l’I.I.S. “Montale” di Tradate, si è tenuta una assemblea sindacale che ha coinvolto i Docenti dei seguenti Istituti Superiori del plesso scolastico: “Don Dilani”, “Montale” e “Geymonat”. L’incontro dei lavoratori nasce dall’esigenza di dare una risposta tempestiva ed efficace all’attacco alla scuola pubblica portato dall’attuale governo, che si articola nelle seguenti modalità:

 

  • Innalzamento dell’orario di insegnamento a parità di stipendio;
  • Blocco del contratto di lavoro e delle indennità di vacanza contrattuale;
  • Soppressione del primo scatto di anzianità per i neo assunti;
  • Privatizzazione della scuola pubblica (Ddl 953 ex-Aprea);
  • Tagli al Fondo di Istituto;
  • Concorso di immissione in ruolo che aggrava la condizione dei precari anziché risolverla.

 

I Docenti ritengono importante partecipare alle giornate di mobilitazione nazionale del 14 e del 24 novembre e  individuano  le seguenti modalità di protesta che verranno  discusse ed eventualmente approvate nei rispettivi Collegi:

  • Sospensione delle visite guidate/istruzione per le quali non sono stati ancora versati acconti e delle attività sportive extra-curriculari;
  • Sospensione della compilazione del registro elettronico;
  • Sospensione temporanea dalle funzioni di: Coordinatore di Dipartimento; Coordinatore e Segretario dei Consigli di Classe e dall’incarico di Funzione Strumentale, tranne quelle legate all’orientamento in ingresso
  • Sospensione dei ricevimenti generali dei genitori;
  • Blocco delle correzioni prove Invalsi;
  • Sospensione di Help e corsi di recupero;
  • Sospensione prestazioni aggiuntive oltre l’orario obbligatorio

 

Ogni Istituto provvederà a pubblicare sul proprio sito il presente documento e le modalità approvate, inoltre verrà individuato il mezzo  più idoneo per informare le famiglie e coinvolgerle nella difesa della scuola pubblica, che si traduce in una adeguata preparazione al futuro.

 

Le delibere dei singoli Collegi avranno efficacia fino al momento in cui i commi dell’art. 3 della Legge di stabilità 2013 non verranno definitamene cancellati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: