articolo 33

Home » VARIE » Scuole di Frontiera: l’insegnante-sceriffo.

Scuole di Frontiera: l’insegnante-sceriffo.

walker

di Antonio Caputo

Il South Dakota, negli Usa, approva una legge che autorizza gli insegnanti ad andare a lavorare armati. Il professore che vorrà recarsi a scuola con una fiammante Colt infilata nel cinturone dovrà seguire un programma di addestramento simile a quello della polizia. Altro che i soliti, noiosi, corsi di aggiornamento: basta roba da mollaccioni, in South Dakota finalmente si fa sul serio! Manca solo Chuck Norris al ministero dell’Istruzione.

Dietro questa decisione naturalmente c’è lo zampino dalla potente lobby delle armi, la Nra (National Rifle Association). Dopo le ultime stragi e, in particolare, dopo il massacro del 14 dicembre 2012 a Newtown in Connecticut, in cui un folle armato fino ai denti uccise 20 bambini e sei adulti, mentre il presidente Obama pretendeva misure più restrittive all’acquisto di armi, i lobbisti dell’industria delle armi proponevano come rimedio proprio l’armamento del personale scolastico. E in America, quando un lobbista propone, c’è sempre un politico che dispone. I rischi connessi al proliferare delle armi si riducono, secondo questi signori, facendone circolare ancora di più. Si tratta di una tesi delirante che sfida sia il buonsenso che il senso del ridicolo ma, si sa, business is business. Dunque via libera agli insegnanti-sceriffi, nella speranza che siano tutti calmi ed equilibrati. Perché nel caso in cui un docente dal grilletto facile decidesse in futuro di abbattere a fucilate l’allievo indisciplinato e rompiscatole, la Nra proporrebbe sicuramente anche l’armamento degli studenti, perlomeno di quelli maggiorenni. E allora sarebbe l’inferno, anche per i Texas Rangers.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: