articolo 33

Home » VARIE » Grecia, libera nos a malo

Grecia, libera nos a malo

Categorie

Il simplicissimus

TSIPRAS_LAB_POSTER_Zoom1Stamattina è stata confutata, almeno ai miei occhi, la tesi della finitezza dell’uomo: in realtà sfacciataggine nella bugia, cialtroneria intellettuale e servilismo dedito al maccarone, in alcuni sono senza limite come l’Apeiron di Anassimandro. Stamattina, dopo aver ricevuto la conferma in diretta dall’Onu, che la marcetta guerresca inscenata dal governo, era stata suonata per far passare gli F 35 e gli altri programmi di riarmo, ho sentito che i soliti noti dei talk mattutini si sono guadagnati il loro pourboire da sei, settecento euro, parlando di ricatto della Grecia nei confronti dell’Europa.

Avevano una faccia felice e distesa perché con la tracotanza mattutina degli ottusi potevano anche dire che il ricatto non funziona, che i mercati se ne fregano della piccola economia di Atene la quale dunque non potrà che tornare all’ovile costruito dal buon pastore della troika. Tanto ormai le banche sono state salvate. E’ un po’ come dire che il torturato…

View original post 390 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: