articolo 33

Home » POLITICA E SOCIETA' » SCUOLA » Università, in Italia pochi laureati ma i loro stipendi restano bassi. Perché?

Università, in Italia pochi laureati ma i loro stipendi restano bassi. Perché?

Categorie

fqC’è un’anomalia tutta italiana sugli introiti dei laureati. Dopo il recente sorpasso della Turchia, siamo praticamente il paese con meno laureati di tutta l’Ocse: con 18 laureati su 100 abitanti (fascia d’età 25-64) contro una media del 35%, solo il Messico fa peggio di noi. Con una tale penuria ci si aspetterebbe, secondo le ineffabili leggi della domanda e dell’offerta, che gli stipendi dei laureati siano significativamente più alti dei lavoratori con titoli di studio inferiori… ma i dati smentiscono questa ipotesi: anche nella classifica dei guadagni relativi i laureati italiani militano nella parte bassa della classifica, vicino a paesi ove le schiere di laureati sono decisamente più numerose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: